Notizie del giorno 17/10/2011: una nuova legge Reale

Tra le notizie del giorno: perquisizioni nei centri sociali, Maroni annuncia una nuova Legge Reale (proposta da Di Pietro). Cittadini romani e poliziotti i “veri indignati”? Nuove intercettazioni su Berlusconi “facciamo fuori il palazzo di giustizia”. Bagnasco dal forum di Todi. Male le borse.

CRONACAGuerriglia Roma: a due giorni di distanza delle violenze le forze dell’ordine hanno oggi perquisito a tappeto centri sociali e abitazioni che potrebbero essere in qualche modo legati ai “Black bloc“, mentre il Ministro dell’interno annuncia una nuova legge per permettere alle forze dell’ordine di intervenire più efficacemente. Cosa significa? Roberto Maroni, assecondando una proposta che arriva da Antonio Di Pietro, vuole riprendere la Legge Reale, varata nel 1975 per consentire l’uso di armi anche nelle situazioni di ordine pubblico, fermi per 96 ore e pene per uso di elementi per non rendersi riconoscibili. Un’idea che sull’onda dell’emotività può trovare consensi trasversali, ma che si richiama pericolosamente agli anni di piombo, un periodo oscuro anche per quanto riguarda il comportamento e il coinvolgimento dei governi negli eventi più drammatici della nostra Repubblica. E’ chiaro che siamo in una fase storica distante e differente, ma vale la pena di rischiare?
Nel frattempo si allarga la flotta dei “veri indignati“, dai cittadini di Roma (secondo Gianni Alemanno), ai poliziotti che lamentano i tagli. Lamentele assolutamente legittime, che tuttavia si contrappongono, nella retorica, agli “indignati” (quelli pacifici), togliendo a loro spazio e legittimità.

POLITICABerlusconi: pubblicate nuove intercettazioni risalenti al 2009. Il premier avrebbe detto a Valter Lavitolafacciamo fuori il palazzo di giustizia, assediamo Repubblica“, affermazioni gravi per quanto dette in una circostanza confidenziale. Uno sfogo, che tuttavia non poteva non suscitare le ire dell’opposizione.
Forum di Todi: il cardinal Bagnasco ha preso la parola per sostenere un maggiore protagonismo dell’associazionismo cristiano nella politica italiana e per chiedere un nuovo governo per il paese.

ECONOMIABorse: male i mercati europei (Piazza Affari chiude a -2,3%). Pagano lo scetticismo di Angela Merkel sul fatto che domenica prossima, al vertice Ue, si trovi una soluzione definitiva alla crisi.

Scritto da il 17/10/2011

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>