Notizie del giorno 05/10/2011: Ddl intercettazioni. Male, non malissimo.

Tra le notizie del giorno: Ddl intercettazioni, passa il bavaglio per le intercettazioni, passa a metà l’obbligo di rettifica. Ancora polemiche intorno a Tremonti. Moody’s taglia il rating ma Piazza Affari reagisce bene. Proteste in Grecia.

POLITICADdl intercettazioni: la Presidente della Commissione Giustizia alla Camera Giulia Bongiorno (Fli) per protesta si è dimessa da relatrice della discussa legge. In giornata la maggioranza ha dato il via libera all’emendamento che impedisce la pubblicazione delle intercettazioni fino alla cosiddetta “udienza filtro”, che sfronda i dialoghi di contenuti privati irrilevanti ai fini processuali. Per quanto riguarda invece l’articolo 29, contro il quale protesta anche Wikipedia, pare si sia giunti ad un compromesso, includendo nell’obbligo di rettifica entro le 48 ore solo le testate giornalistiche (online) registrate.
Caso Tremonti: non si placano le polemiche intorno al Ministro dell’Economia dopo l’affermazione di ieri (“la Spagna migliora perchè vanno ad elezioni”). Interviene Giuliano Ferrara a riferire lo stato d’animo “agitato” del premier, il quale avrebbe minacciato di andarsene e pensa pure alla creazione di un partito che si dovrebbe chiamare “Forza Silvio”.
Elezioni contestate: la Consulta ha oggi respinto il ricorso sulle elezioni regionali in Piemonte (inficiate, secondo il Pd, da una lista ambigua) e in Lombardia (presunte firme false a sostegno della lista di Roberto Formigoni). Se nel primo caso l’accusa è molto fragile, nel secondo caso il dolo sembrerebbe effettivamente esserci.

ECONOMIA - Taglio del rating: come S&P, anche l’agenzia di rating Moody’s aspetta la notte in Italia per comunicare il downgrading del debito italiano, da AA2 ad A2. Un’eventualità preannunciata due settimane fa, ma che non ci si aspettava entro la fine del mese. Il governo, comunque, non batte ciglio, forte anche del supporto Ue (“il giudizio sull’Italia non cambia”), nonchè della risposta positiva delle borse.
Piazza Affari: Milano prende bene la decisione di Moody’s, anche grazie alle notizie di un nuovo piano di salvataggio per le banche. Chiude con +3,94%. Stabile lo spread Btp Bund, intorno ai 370 punti.

CRONACAGrecia: oggi primo giorno di sciopero nazionale contro le riforme di “austerity” per rispondere alle richieste Ue. Scontri tra manifestanti e polizia.
Ritrovamento cadavere: è stato ritrovato in un fosso il corpo di una giovane americana. Allison Owens, ospite da amici presso San Giovanni Valdarno, era scomparsa domenica mentre faceva jogging. Si pensa ad un auto pirata.

Scritto da il 05/10/2011

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>